Animazione seriale: Bokutachi wa benkyō ga dekinai - Trailer

Bokutachi wa benkyō ga dekinai (2019)
ぼくたちは勉強ができない
Valutazione:  7.0
Melodramma, Commedia, Animazione
Giappone
23 min.
Nariyuki Yuiga è nel suo ultimo e più doloroso anno di liceo. Per ottenere la "raccomandazione speciale VIP" che gli garantirebbe una borsa di studio completa per il college, ora deve fare da tutore ai suoi compagni di classe mentre lottano per prepararsi agli esami di ammissione. Tra i suoi allievi ci sono "la bella addormentata della foresta letteraria", Fumino Furuhashi, e "il supercomputer Thumbelina", Rizu Ogata, due dei più bei super-geni della scuola! Anche se si pensava che questi due fossero accademicamente impeccabili, si scopre che sono completamente all'oscuro al di fuori dei loro soggetti domestici ... !? Mentre la vita di Nariyuki viene sconvolta da queste ragazze eccentriche che non imparano mai, deve fare tutto il possibile per farle accettare al college! Il palcoscenico è pronto per questa commedia romantica con prodigi che non imparano mai quando si tratta di studiare e amare!
Animazione seriale Bokutachi wa benkyō ga dekinai. Genere: Melodramma, Commedia e Animazione. Nazione: Giappone. Stile: divertente, assurdo, romantico, luce, umoristico e anime. Trama: genio, vita scolastica, la vita del liceo, amore e romanticismo, relazioni di potere, Scuola superiore, formazione, umorismo, relazioni, harem, scuola e romanza.

Guarda il trailer in italiano

Altri trailer dei film per argomento

Ti consigliamo di guardare i trailer dei film: Ricatto d'amore (2009), Spider-Man: No Way Home (2021), Naruto (2002), High School DXD (2012), Grey's Anatomy (2005), The King's Man - Le origini (2021), E alla fine arriva mamma! (2005), Kingsman: Secret Service (2014), After (2019), Teen Wolf (2011), The Vampire Diaries (2009), Sex Education (2019), Riverdale (2017), Harry Potter e la pietra filosofale (2001), Euphoria (2019), Daydreamer - Le ali del sogno (2018), Hunter x Hunter (2011), Io prima di te (2016), 17 Again - Ritorno al liceo (2009), Space Force (2020).