Film: Stop a Greenwich Village (1976) - Trailer

Stop a Greenwich Village (1976)
Next Stop, Greenwich Village
Valutazione:  7.0
Drammatico, Commedia
Stati Uniti d'America
111 min.
Larry, giovane ventiquattrenne di New York, ha una madre iperprotettiva e un sogno: diventare un attore. Per sfuggire alle grinfie della prima e realizzare il suo desiderio si trasferisce a Greenwich Village dove conosce una grande varietà di persone: si trova una ragazza, Sarah, un lavoro come commesso e diventa amico di Bernstein, un nero omosessuale, Robert, un commediografo e la sua fidanzata Connie (che si invaghisce di Larry) e Anita, una giovane con manie suicide. Tra una visita alla madre e un provino la vita va avanti, Sarah resta incinta, ma decide di abortire e Anita si uccide. Poco dopo questi due eventi Larry viene lasciato dalla fidanzata che lo pianta per fuggire in Messico con gli altri tre. La vita non sembra sorridere al ragazzo, se non che una telefonata lo chiama ad Hollywood per un lavoro.
Film Stop a Greenwich Village. Genere: Drammatico e Commedia. Nazione: Stati Uniti d'America. Stile: semi autobiografico, realistico, sentimentale, toccante, semi serio e umoristico. Trama: Genere, coppie, romanza, artisti e showbiz, speranze, amore e romanticismo, gay e lesbiche, relazioni sessuali, cultura delle celebrità, vita di città, aborto e raggiungimento della maggiore età.

Guarda il trailer in italiano

Altri trailer dei film per argomento

Ti consigliamo di guardare i trailer dei film: Friends (1994), Spider-Man: No Way Home (2021), Brooklyn Nine-Nine (2013), The Outfit (2022), Sex and the City (1998), Cinquanta sfumature di grigio (2015), West Side Story (2021), Brooklyn (2015), Sex and the City (2008), After (2019), Chiami il mio agente! (2015), In viaggio con una rock star (2010), Extras (2005), C'era una volta a… Hollywood (2019), Party Monster (2003), Curb Your Enthusiasm (2000), StarStruck - Colpita da una stella (2010), Robot Chicken (2001), Killing me softly - Uccidimi dolcemente (2002), Il Saturday Night Live (1975).
Raggiungimento della maggiore età